Torna all'elenco
Protocollo 120/2011/D/gg del 18/10/2011
Convegno “La disciplina dei servizi pubblici locali dopo il referendum e la manovra estiva” - Roma 3 novembre 2011
L’avvenuta abrogazione referendaria dell’art. 23-bis della legge 133/2008 e l’adozione, con la manovra estiva, dell’art. 4 del decreto-legge 138/2011 convertito in legge 148/2011 che ha sostanzialmente riproposto, sia pure con alcune differenze, la disciplina dei servizi pubblici locali contenuta nelle disposizioni abrogate ha determinato e determina la necessità di fare il punto su una materia, quella dei servizi pubblici locali, tormentata da continui interventi legislativi.
Per tale motivo la Confederazione ha ritenuto opportuno organizzare, per il giorno giovedì 3 novembre p.v., a Roma, un Convegno sul tema dei servizi pubblici locali e che vedrà la partecipazione, in qualità di relatori, di rappresentanti istituzionali, di magistrati amministrativi e contabili, di professori universitari e di avvocati dello Stato e del libero foro, chiamati ad approfondire le principali e più spinose tematiche sollevate dalle disposizioni normative più recenti.
Nell’allegare il programma provvisorio del Convegno, che si terrà presso la sede dell’Asstra (Piazza Cola di Rienzo 80/a, Aula VI piano, Roma), si invitano le aziende interessate a parteciparvi a compilare l’allegata scheda ed a trasmetterla alla Segreteria Organizzativa della Confservizi (sig.ra Gloria Giombini: tel. 06.32659720 - fax 06.3241524 - e-mail: segreteria@confservizi.net).
La partecipazione al Convegno è gratuita ed è stato richiesto l’accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.


Documenti Allegati

Torna su

© 2015 Confservizi - Asstra - Utilitalia All rights reserved | Privacy Policies